7 modi per migliorare il tuo CV per i lavori nell’agenzia di marketing digitale nel 2019

Mar 26, 2019
29
0
Sempre più persone continuano ad andare online ogni anno, acquistando gli oggetti da siti web di eCommerce, frequentando corsi accademici, facendo le operazioni bancarie online e persino occupandosi di criptovaluta. Ciò significa che la necessità di soddisfare questo pubblico crescerà di più nel 2019 e oltre. Questa generazione di clienti e imprenditori è cresciuta nel mondo di Internet, quindi hanno bisogno di soluzioni digitali per quasi ogni parte del loro lavoro. Caratteristiche essenziali come l'automazione del marketing hanno conquistato il 39% della quota di mercato negli Stati Uniti nel 2018, a dimostrazione dell'importanza di questo business e del denaro coinvolto in esso. Ora, se si dovesse entrare nel campo del marketing digitale o passare a un'agenzia migliore nel 2019, è necessario essere pronti a cavalcare l'onda. Questo campo cambia le sue dinamiche ogni giorno, quindi è necessario essere qualcuno che vive e respira Internet regolarmente. Successivamente, è necessario creare quel template di curriculum perfetto per impressionare il datore di lavoro presso l'agenzia di marketing digitale di vostra scelta. Un buon CV per il marketing digitale è ben scritto, magnificamente formattato e di una pagina, definendo la tua proposta di valore in parole chiare. È possibile aggiungere una sezione opzionale di hobby e interessi, a seconda del lavoro. Un consiglio: non lasciatevi ingannare dai siti di gazillion che offrono di scrivere il tuo CV per te, perché è l'equivalente a qualcuno che mangia la cena per conto tuo. Sei il miglior giudice delle tue capacità, quindi indossa il tuo cappello pensante e dai un'occhiata ai suggerimenti che abbiamo preparato per te per migliorare il tuo CV per i lavori di marketing digitale nel 2019:

1. Identifica un bersaglio

Questo è qualcosa che molti marketer trascurano quando modificano il loro CV. Pensano che ogni datore di lavoro sia lo stesso. Pensa a una campagna di marketing. Passi ore a pensare a chi raggiungerà e con quale effetto. Ecco perché, prima di inviare, è tempo di sedersi e dare un'occhiata alla storia del tuo datore di lavoro, all'ambiente aziendale e, se sai, alla persona che ti intervisterà. L'idea che i datori di lavoro ti cercano sul Google prima dell'intervista è stata propagata molto tempo fa, quindi perché non fai una ricerca di base? La gestione della reputazione online è la necessità dell'ora per il posto di lavoro di oggi, quindi assicurati di essere al top con la tua. Molti datori di lavoro menzionano anche le competenze di cui hanno bisogno da una particolare risorsa e chiedono alla risorsa di spedirla a loro sulla linea dell'oggetto. Alcuni sono anche molto creativi con i loro annunci, il che indica che sono disposti ad accogliere il tuo contributo creativo attraverso il CV. Una volta che hai delineato le esigenze dell'azienda e le competenze specifiche che dovresti avere per il lavoro, puoi personalizzare il CV in modo mirato. Digital Agency Network ha diversi posti di lavoro provenienti da diversi paesi nel proprio Job Board, dedicati ai professionisti delle agenzie digitali. Quindi, ad esempio, se stai cercando un lavoro presso le principali agenzie di marketing digitale negli Stati Uniti o nel Regno Unito, la pagina di lavoro di DAN a New York o la pagina di lavoro di Londra include molti post che ti ispireranno durante la creazione del tuo CV.

2.Commercializza la tua proposta di valore

Sei bravo a creare contenuti? Se sì, allora quanto sei bravo? Ogni adolescente può disegnare le linee sulle foto Snapchat e completare 100 strisce, ma non tutte si qualificano come esperti di marketing digitale. Gli esperti in questo campo non solo scriveranno i contenuti di marketing nel loro CV, ma dimostreranno anche come possono cucinare quella perfetta ricetta per il successo dei contenuti di un marchio nell'internet. Ad esempio, puoi distinguere menzionando le fasi della creazione di contenuti per una campagna / marchio. È ironico se hai venduto una dozzina di prodotti e non riesci a vendere la tua proposta di valore. Per rendere più efficace la tua ricerca di lavoro, concentrati su 1 o 2 titoli di lavoro desiderati e almeno 10 o 20 datori di lavoro per cui vorresti lavorare. Perché concentrarsi? Aumentare la probabilità di utilizzare le parole giuste ("parole chiave") nei curriculum e nel profilo LinkedIn che possono essere trovati dai reclutatori. - fonte La proposta di valore è ciò che ti fa risaltare. Sei eccezionalmente bravo nel software di analisi o di contabilità? Hai aiutato un marchio a chiudere più affari tramite l'analisi? Menzionalo nel tuo CV per spiegare come puoi fare la differenza per una nuova azienda. CV 01

3. Layout

Quando hai deciso le competenze e la strategia di messaggistica, è il momento di formattare questi elementi in modo che siano evidenziati sul CV nel modo migliore. La confusione della formattazione può infastidire l'HR e il datore di lavoro, quindi astenersi da elementi inutili che non aggiungono alcun valore. Inoltre, è necessario inviare anche i PDF alla società. Microsoft Word ha un'opzione 'salva come PDF' che può trasformare il tuo documento in un file PDF. Alcune persone usano il loro ruolo migliore come voce principale nel proprio curriculum, come:

Strategista di marketing digitale

Oltre 5 anni nel settore dei social media, PPC, marketing online, Google AdWords, un copywriter certificato con un record documentato di aumento del riconoscimento del marchio e del valore attraverso il SEO.

Quando queste cose occupano il centro della scena e richiamano l'attenzione per la prima volta sul CV, il datore di lavoro non si limiterà a sbirciare attraverso le linee per trovare i dettagli chiave. Questa è l'arte di formattare un CV. Per quanto riguarda i maestri del design là fuori - per favore non fare curriculum infografica in quanto sono molto dispersivi e portano via una persona dal messaggio chiave. I progettisti possono allegare un portfolio interessante con il curriculum per mostrare la reale portata delle loro abilità.

4. Istruzione

Chi determina se la tua esperienza educativa va sul tuo CV? Il datore di lavoro. Non è necessario inserirlo come una formalità, perché ci sono opzioni. In molti casi, elencare la laurea ha perfettamente senso con il ruolo, ma è il 2019, e molte persone sono autodidatte e hanno padroneggiato un'abilità esclusivamente con la pratica o con i tutorial online. Tuttavia, una cosa che ha sempre senso è una certificazione professionale nel marketing inbound, qualsiasi cosa offerta da Google, SEO, PPC, Graphic Design o Content Marketing.

5. Abilità

Piuttosto che sprecare parole su una dichiarazione personale, scegli interessi, hobby e abilità. Questi sono indicatori della tua brillantezza come marketing digitale completo. Chi lo sa, forse un interesse per i test del software può farti ottenere posti? Tuttavia, questa sezione è facoltativa, perché la maggior parte dei datori di lavoro di marketing esperti vorrebbe un CV di una pagina con i dettagli più importanti di ciò che hai fatto.

6. Link al tuo blog / sito web

Se vuoi fare un nome nel campo del marketing digitale e farti un nome, un blog o un sito web è un buon punto di partenza. Mostra dedizione personale e volontà di imparare. Puoi inserire i dettagli di questo blog o portfolio sul CV per suggerire i tuoi sforzi sul campo. Deve essere rilevante per il tuo campo di scelta. Ad esempio, se sei un designer, puoi collegarti al tuo profilo Behance, se sei un autore di contenuti, puoi collegarti a un blog, o se sei un animatore, puoi collegarti a una pagina di YouTube. CV 02

7. Tirocini

Mentre una laurea è un ottimo inizio di conversazione, l'esperienza della vita reale conta più di ogni altra cosa. Se hai contribuito al campo attraverso uno stage, dovresti menzionarlo. Sarà anche utile menzionare le cose esatte che hai fatto e quali attività hanno fatto la differenza nel lavoro. Alcuni stage possono portare anche a grandi offerte di lavoro!

Stai commercializzando te stesso

Non dovrebbe essere affatto difficile una volta che inizi a pensare che è tutto marketing. Devi solo trovare il modo migliore per commercializzarti. Applica i suggerimenti del nostro articolo alla tua prossima sessione di modifica del CV e vedi la differenza. Siamo sempre qui se hai bisogno di aiuto o più suggerimenti!  

***

Questo articolo è stato tradotto da inglese. L’originale puoi trovare qui: 7 Ways to Improve Your CV for Digital Marketing Agency Jobs in 2019

NA
Natalia
2
v Lamentarsi

Recommend this post to others!

Hai trovato il post interessante? Ti potrebbe piacere anche:

Become the first to comment

Ultimo aggiornamento : Apr 05, 2019

Valutazione del post